Smartphone, tablet e pc, come assicurarli

Smartphone, tablet e pc, come assicurarli

Insurvisor

Ormai fanno parte della nostra quotidianità e probabilmente sono fra gli oggetti a cui teniamo di più. Parliamo di smartphone, tablet e pc, il cui attaccamento è confermato dai numeri sulle assicurazioni, che nell'ultimo anno sono triplicate. D'altra parte questi sono gadget che ci portiamo ovunque e che contengono pressoché tutti i dati e le informazioni che ci riguardano e avere quindi qualche protezioni in più non guasta.

 

Tanti pacchetti per esigenze specifiche

Nella maggior parte dei casi le polizze non costano molto e possono essere scelte in base alle nostre esigenze o ai nostri timori, perché sono dei pacchetti ad hoc specifici. Come sceglierle?

Sul mercato si trovano molte soluzioni ma fra le più note possiamo citare 'Safe Mobile' di Allianz, copertura di un anno (stipulabile entro 90 giorni dall'acquisto e non rinnovabile) riservata agli smartphone contro possibili danni accidentali, furto o utilizzo fraudolento della carta SIM. Axa invece offre una copertura assicurativa in caso di danni dovuti a caduta o causati dall'acqua e dall'uso abusivo del telefono.

 

Rimborsi a prezzo pieno

 

Anche Polizza Bnl Multimedia copre i rischi collegati a furto o danno accidentale degli apparecchi elettronici portatili. Per i beni che alla data di denuncia del sinistro risultano ancora in commercializzazione, il rimborso viene calcolato in base al prezzo più elevato dello stesso dispositivo nuovo sul sito www.trovaprezzi.it) mentre per quelli non più in commercio e acquistati nei 24 mesi precedenti, il rimborso sarà pari al prezzo di un bene nuovo equivalente iso-funzionale, cioè avente almeno le stesse caratteristiche tecniche principali.

 

Non rinnovabile automaticamente

Infine citiamo la polizza online 'Cliccasicuro' che propone pacchetti per smartphone, tablet, laptop, altri oggetti di elettronica come televisori, HiFi, macchine fotografiche e computer fissi. I danni coperti sono diversi: si va dai cortocircuiti, cadute, liquidi, fiamme ai danni provocati da terzi. La copertura può essere di 12 o 24 mesi e non si rinnova automaticamente.

Entra in Insurvisor!

Il primo social marketplace del mercato assicurativo

Categorie: Assicurazioni
Tags: smartphone

Non ci sono commenti per ora. Effettua l’accesso e condividi i tuoi pensieri!

Non perderti le prossime news

Inserisci il tuo indirizzo email.

Oppure iscriviti al feed rss
sss